Grazie per la tua valutazione.

Contattaci tramite questo form.
Email:
Soggetto:
Messaggio

News Mondo Calcio | Notizie e curiosità varie dal mondo del Calcio

responsiveresponsiveCarrellata di notizie reperite nella Rete dai vari siti tematici, di particolare interesse, ed inerenti il mondo del Calcio in generale, dalla metodologia di lavoro alla curiosità. responsive

La Figc ha assegnato “Lo Scudetto del cuore” ai professionisti in lotta contro il Coronavirus

Un premio per medici, personale sanitario, volontari, forze dell’ordine e personale dei servizi essenziali.

In attesa che il calcio possa ripartire, così da terminare i campionati e assegnare lo scudetto, la Federazione Italiana Giuoco Calcio ha deciso di assegnare un altro titolo nazionale, forse ancora più importante, a tutti coloro che stanno combattendo in prima linea contro il Coronavirus. L'iniziativa “Lo Scudetto del cuore”, voluta dal presidente federale Gabriele Gravina, ha individuato fuori dal campo i nuovi Campioni d'Italia: si tratta dei professionisti che hanno continuato a prestare il loro servizio durante i giorni della pandemia, i medici, il personale sanitario, i volontari, le forze dell’ordine, le forze armate e il personale dei servizi pubblici essenziali. Il premio simbolico celebrerà un sentimento comune a tutta l'Italia, che si stringe nel ringraziare le persone che hanno contribuito a rendere meno tragico il bilancio di questi mesi così difficili.

L'idea è quella di consegnare questo scudetto simbolico al termine della pandemia, quando le misure restrittive saranno annullate o quantomeno allentate, in una delle città italiane più duramente colpite dal Coronavirus: Bergamo. L'evento potrebbe coinvolgere anche le due Nazionali Azzurre, quella maschile di Roberto Mancini e quella femminile di Milena Bertolini. Ma non solo: la  volontà della Federazione, infatti, è quella di far giocare l'Italia una partita ufficiale aperta al pubblico allo Stadio “Giuseppe Meazza” di Milano, con l’obiettivo di riunire i tifosi azzurri e ricordare le vittime della pandemia insieme ai rappresentanti istituzionali e a quelli delle categorie coinvolte nel progetto.

continua a leggere ....

di Redazione

( Fonte Undici )

Pin It

Altre Notizie | Notizie varie dal mondo del Calcio