Ultimi aggiornamenti del sito       La Pratica Osservativa dell\' Allenatore di Portieri nel Settore Giovanile

Grazie per la tua valutazione.

Contattaci tramite questo form.
Email:
Soggetto:
Messaggio

Blog | Pensieri, analisi e riflessioni in libertà

responsiveresponsiveUn diario online in cui condividerò con una periodicità variabile pensieri, opinioni, riflessioni, considerazioni, od altro sul mondo dei Portieri e del Calcio in generale. Affrontare tematiche che spesso sono parte integrante del quotidiano, del lavoro sul campo, dei confronti con colleghi ed appassionati. responsive

La Tecnica del Portiere

Questa mattina mi è capitata sotto gli occhi l' immagine di una pagina di questo libro ( che a breve prevedo di acquistare ndr ) in cui si enunciano in sequenza i fondamentali del portiere di calcio.

Questa mattina mi è capitata sotto gli occhi l' immagine di una pagina di questo libro ( che a breve prevedo di acquistare ndr ) in cui si enunciano in sequenza i fondamentali del portiere di calcio.

Con il maggior rispetto possibile verso questo lavoro e verso gli autori che sono stimati professionisti, e mosso da un semplice spirito di confronto, sono del parere che si rischia di fare un pò di confusione con questo tipo di classificazione, si discosta dai principi di metodologia che fino ad oggi sono stati oggetto di molteplici incontri di studio e di aggiornamento o dai testi specifici in genere.

Cosa è la tecnica calcistica o meglio ancora, cosa sono i gesti tecnici del calcio ?

Questi si suddividono in due gruppi principali:

  • " di base ": sono quelli il cui fine unico è rappresentato dalla capacità di dominare la palla a prescindere dallo sviluppo del gioco;
  • " applicati ": sono quelli che sfruttano accorgimenti con i quali il gesto tecnico di base si esprime nella forma più redditizia in relazione allo sviluppo del gioco, dei compagni, e degli avversari.

Facendo riferimento a quanto sopra risulta chiaro che la RIALZATA ( o risalita come molti la definiscono ) non può essere classificata come gesto tecnico di base, come un fondamentale del portiere: la rialzata non è finalizzata al dominio della palla, bensì è una gestualità motoria, che si esprime come intervento di correzione dopo un tuffo ( gesto tecnico ), da effettuare nel minor tempo possibile, per porre rimedio ad una presa della palla ( gesto tecnico ) non perfetta, o ad una errata deviazione ( gesto tecnico ).

Leggo che anche l' uscita, sia bassa che alta, viene classificata come fondamentale del portiere: anche in questo caso mi trovo in disaccordo, ritengo venga fatta un pò di confusione con la presa a terra e la presa alta che sono reali gesti tecnici dell' estremo difensore.
L' USCITA del portiere, sia alta che bassa è l' espressione di un' azione tattica e come tale deve essere vista, in quanto, prima, durante e dopo l' esecuzione intervengono più abilità specifiche, e cioè:

  • la lettura della situazione;
  • la scelta dell' intervento;
  • il reperimento delle modalità di intervento ( aspetti motori );
  • esecuzione del gesto tecnico ( presa o deviazione o respinta ).

Ripeto quanto sopra rappresenta una mia personalissima analisi, non vuole essere una critica a Filippi ed a Borri che sono validissimi tecnici.

Ho perso una mezzoretta a scrivere due paginette che allego: sottopongo a chi legge la mia classificazione degli 'strumenti' del portiere di calcio.

responsive

responsive

 
Sono due brogliacci scritti a mano, spero siano leggibili :) ..... e che siano oggetto di confronto ;)

 

Pin It

Altri post del Blog | Pensieri, analisi e riflessioni in libertà