Grazie per la tua valutazione.

Contattaci tramite questo form.
Email:
Soggetto:
Messaggio

Blog | Pensieri, analisi e riflessioni in libertà

responsiveresponsiveUn diario online in cui condividerò con una periodicità variabile pensieri, opinioni, riflessioni, considerazioni, od altro sul mondo dei Portieri e del Calcio in generale. Affrontare tematiche che spesso sono parte integrante del quotidiano, del lavoro sul campo, dei confronti con colleghi ed appassionati. responsive

Autoefficacia: quanto è importante non sbagliare la proposta !

L' autoefficacia rappresenta la fiducia che ciascun individuo ripone nelle proprie capacità di eseguire un compito con esito positivo attraverso l'espressione di un' abilità.

L' autoefficacia rappresenta la fiducia che ciascun individuo ripone nelle proprie capacità di eseguire un compito con esito positivo attraverso l'espressione di un' abilità.

responsiveLa proposta di un compito motorio sollecita in un giovane un' autoefficacia percepita, ovvero la fiducia che ha nelle sue capacità di padroneggiare con successo una determinata abilità.

Il modo in cui un bambino si percepisce, infatti, può aumentare o limitare le sue aspettative di successo e quindi indurlo ad evitare alcune situazioni in cui teme il fallimento oppure, al contrario, ad affrontarle per ottenere un successo.

I giovani nell' avviamento allo sport sono influenzati quasi esclusivamente dalle esperienze motorie precedenti e non dai dati oggettivi del compito assegnato; per tale motivo la convinzione di autoefficacia, intesa come convinzione personale di riuscire, riveste un ruolo fondamentale e diviene un fattore fortemente predittivo di successo nell' apprendimento, sia per le componenti cognitive e sia per quelle emotive.

E' dimostrato che quando il giovane riceve rinforzi positivi, interiorizza un sistema di autogratificazione che gli consente di padroneggiare i processi finalizzati al raggiungimento di determinati obiettivi. Attraverso un' esperienza di successo, infatti, diminuisce il bisogno di gratificazione esterna ed aumenta la motivazione intrinseca grazie alla forte percezione della propria competenza.

Le convinzioni di autoefficacia sono, dunque, un aspetto fondamentale nelle attività motorie e specifiche nei nostri giovani portieri poichè influiscono sulla motivazione, sulla scelta dei compiti, sull' impegno e la costanza, alimentandosi attraverso esperienze di successo.

In questo contesto il nostro ruolo di Istruttori è decisivo, in termini di capacità osservativa e di adattamento delle proposte, sempre in linea con i reali livelli di abilità individuali. Riducendo le difficoltà inutili, variando i compiti, facilitando le esperienze di padroneggiamento adattandole ai livelli di apprendimento si può migliorare la prestazione e conseguentemente aumentare le convinzioni di autoefficacia personali.

Pin It

Altri post del Blog | Pensieri, analisi e riflessioni in libertà