Grazie per la tua valutazione.

Contattaci tramite questo form.
Email:
Soggetto:
Messaggio

Storie di Sport | Personaggi, storie, episodi dal mondo dello Sport

responsiveresponsiveStorie di Sport, raccogliere racconti di piccole e grandi imprese in ogni sport, da quelli più famosi a quelli meno praticati. Condividere le storie e le emozioni di cui sono stati protagonisti atleti conosciuti o ignoti, celebrati eroi o semplici meteore. responsive

Gordon Banks: la cassaforte della Regina

Agilissimo nonostante la stazza, formidabile nel colpo di reni, aveva colpo d’occhio e senso del piazzamento, uniti al carisma che ne faceva il leader della difesa. Venne chiamato “Banks of England”, a significare l’aurea sicurezza che rappresentava per la sua Nazionale.

Agilissimo nonostante la stazza, formidabile nel colpo di reni, aveva colpo d’occhio e senso del piazzamento, uniti al carisma che ne faceva il leader della difesa. Venne chiamato “Banks of England”, a significare l’aurea sicurezza che rappresentava per la sua Nazionale. 

Leggi tutto...

John Thomson: morte di un portiere

La tragica fine di John Thomson, tra i più grandi portieri del secolo scorso, scomparso ad inizio settembre del 1931. L’estremo difensore del Celtic perse la vita dopo uno scontro di gioco con Sam English, giocatore dei Rangers.

La tragica fine di John Thomson, tra i più grandi portieri del secolo scorso, scomparso ad inizio settembre del 1931. L’estremo difensore del Celtic perse la vita dopo uno scontro di gioco con Sam English, giocatore dei Rangers.

Leggi tutto...

Scusate, ha segnato Paolino Ponzo

Un puntino non c’è più, non può più neppure apparire. Si chiamava Paolo Ponzo, Paolino, maglia numero 7, eterna corsa, solitaria ala destra, uno di quelli che quando l’arbitro sordo e cieco ha fischiato la fine, il popolo vittorioso, che invade il campo, porta sempre in trionfo. Sempre. Perché al popolo piacciono sudore e lacrime, oltre che l’epica vittoria.

Sono in quattro fuori da un ospedale, con la testa tra le mani. Una parte di una squadra, immensa, come se ne sono viste poche. Perché nel calcio di giocatori ne trovi tanti, ma gli uomini sono rari, puntini che non scintillano nemmeno.

Leggi tutto...

Gianni Maddaloni ed i suoi scugnizzi " d'oro " di Scampia

A Scampia Gianni Maddaloni è per tutti “il Maestro”, portatore sano di una religione fatta di sport, disciplina, altruismo. Promette salvezza, ma non la rassicura. Ognuno deve salvare se stesso.

La parola “maestro” deriva dal latino “magister” e ha la stessa radice di “magis” e “magnum” (“grande”), a cui si aggiunge il suffisso “-ter”, comparativo di maggioranza. “Il più grande”. “Il più forte”. “Il maggiore”.

Leggi tutto...

Stefano Borgonovo, Attaccante nato !

Ci sono nomi che scopri per caso e ricordi per sempre. Il suo spuntò nella mia vita un giorno del 1989, alla vigilia della gara che la Fiorentina avrebbe dovuto disputare contro l’Inter dei record di Giovanni

Ci sono nomi che scopri per caso e ricordi per sempre. Il suo spuntò nella mia vita un giorno del 1989, alla vigilia della gara che la Fiorentina avrebbe dovuto disputare contro l’Inter dei record di Giovanni Trapattoni.

Leggi tutto...

Altri Articoli | Storie di Sport