Grazie per la tua valutazione.

Contattaci tramite questo form.
Email:
Soggetto:
Messaggio

Articoli|Elaborati tecnici e sugli aspetti che caratterizzano la formazione del Giovane Portiere

responsiveresponsiveI titoli qui sotto elencati rappresentano lavori da me elaborati nel tempo e con i quali ho cercato di affrontare progressivamente tematiche inerenti la formazione e l'allenamento del giovane portiere. Il lettore non sempre potrà essere d'accordo con il mio pensiero e con quanto esposto: scrivere mi aiuta a mettere ordine tra le mie idee ed al contempo favorisce la creazione di un produttivo clima di confronto, tutto ciò necessario alla crescita ed alla condivisione delle mie competenze di allenatore. Compatibilmente con il tempo a disposizione proverò ad inserire periodicamente nuovi scritti, invito chi avesse delle osservazioni da pormi a contattarmi, sono sempre disponibile al dialogo ed all' ascolto di posizioni differenti.responsive

Il meccanismo energetico di tipo Anaerobico-Alattacico a sostegno dell' Aspetto Condizionale durante l' esecuzione Tecnica

Il Portiere è un Ruolo in cui è richiesto un intenso lavoro di tipo Condizionale, soprattutto dei muscoli degli arti inferiori, durante l' espressione dei gesti tecnici specifici: quest' ultimi devono essere migliorati e consolidati con l' allenamento settimanale per poi essere messi in pratica nel contesto della gara.

Il Portiere è un Ruolo in cui è richiesto un intenso lavoro di tipo Condizionale, soprattutto dei muscoli degli arti inferiori, durante l' espressione dei gesti tecnici specifici: quest' ultimi devono essere migliorati e consolidati con l' allenamento settimanale per poi essere messi in pratica nel contesto della gara.

Leggi tutto...

Progettare il Percorso di Apprendimento del Giovane Portiere

Ogni individuo può migliorare le proprie Capacità di tipo Motorio, Tecnico, Cognitivo, ed adattarsi in modo intelligente all' ambiente in cui vive, fosse anche per poco tempo, come ad esempio sul campo di calcio. Se si assume il compito di Formare è d' obbligo fare proprio questo principio, significa prendersi la responsabilità di individuare gli elementi più rappresentativi del Percorso di Apprendimento di ogni Giovane Portiere.

Ogni individuo può migliorare le proprie Capacità di tipo Motorio, Tecnico, Cognitivo, ed adattarsi in modo intelligente all' ambiente in cui vive, fosse anche per poco tempo, come ad esempio sul campo di calcio. Se si assume il compito di Formare è d' obbligo fare proprio questo principio, significa prendersi la responsabilità di individuare gli elementi più rappresentativi del Percorso di Apprendimento di ogni Giovane Portiere.

Leggi tutto...

La Deviazione nel Tuffo con Spinta: l' uso degli Arti Superiori del Portiere

Le Deviazioni rappresentano un' azione tecnica attraverso la quale il Portiere modifica la traiettoria del pallone indirizzandola lateralmente oppure al di sopra della propria figura. Per cui si può affermare che la Deviazione è il Gesto Tecnico del Portiere atto ad indirizzare più o meno volutamente il pallone in una zona più o meno precisa del campo diversa da quella di provenie

Le Deviazioni rappresentano un' azione tecnica attraverso la quale il Portiere modifica la traiettoria del pallone indirizzandola lateralmente oppure al di sopra della propria figura. Per cui si può affermare che la Deviazione è il Gesto Tecnico del Portiere atto ad indirizzare più o meno volutamente il pallone in una zona più o meno precisa del campo diversa da quella di provenienza.

Leggi tutto...

Il Riflesso, l' Istinto: i falsi miti nell' espressione esecutiva del Portiere

" Hai visto che parata di riflessi ? " .... " Ha fatto una parata incredibile deviando la palla d' istinto ! " .... quante volte abbiamo sentito queste frasi in tribuna oppure a bordo campo guardando un intervento del Portiere ?  Tante volte !!

" Hai visto che parata di riflessi ? " .... " Ha fatto una parata incredibile deviando la palla d' istinto ! " .... quante volte abbiamo sentito queste frasi in tribuna oppure a bordo campo guardando un intervento del Portiere ?  Tante volte !!

Leggi tutto...

Il Duello 1c1: tipologia di uscita bassa che rappresenta una delle modalità di adattamento tempo-spazio del corpo rispetto alla palla

Il Duello 1 contro 1 tra il Portiere e l' attaccante è una situazione di gioco in cui i protagonisti si affrontano a distanza ravvicinata.   L' attaccante mantiene il pallone tra i piedi e generalmente prova a sbilanciare l' estremo difensore per saltarlo in dribbling oppure per concludere in porta: si tratta di una situazione in cui il Portiere manifesta un' accentuata fantasia motoria, mentre l' utilizzo del proprio bagaglio tecnico è in forte correlazione con la capacità del sistema nervoso di affidarsi alle proprie reazioni di difesa.

Il Duello 1 contro 1 tra il Portiere e l' attaccante è una situazione di gioco in cui i protagonisti si affrontano a distanza ravvicinata

Leggi tutto...

Articoli|Elaborati tecnici e di respiro generale sul ruolo del Giovane Portiere